Eurostat certifica il ritardo italiano: necessario rifinanziare tutto il sistema. 6 maggio in piazza: scatenati per essere liberi dalla precarietà

Eurostat certifica il ritardo italiano: necessario rifinanziare tutto il sistema. 6 maggio in piazza: scatenati per essere liberi dalla precarietà

Oggi è stato presentato il nuovo compendio statistico diffuso dall’agenzia europea Eurostat, relativo alla percentuale di laureati in Italia nella fascia 30-34 anni, al tasso di dispersione scolastica nella fascia 18-24 anni e alla percentuale di laureati che trovano occupazione a 3 anni dal conseguimento del titolo. Nonostante l’Italia abbia raggiunto i target che si era prefissata rimane ancora estremamente lontana dagli obiettivi della strategia Europa 2020. Continuiamo a crescere a ritmi molto più lenti di altri Paesi; inoltre, rischiamo di vedere questo dato diventare anche più drammatico quando si dovrà fare i conti con il calo degli immatricolati e…

Rete della Pace: Siria, basta ipocrisia e coperture alla guerra

Rete della Pace: Siria, basta ipocrisia e coperture alla guerra

L’attacco missilistico americano contro le postazioni militari del regime di Bashar Al Assad, decise ed eseguite nella notte scorsa dal Presidente Trump, rappresentano e confermano la irresponsabilità e l’assenza di una strategia politica internazionale che circonda la crisi in Siria. L’utilizzo di armi chimiche nel conflitto siriano sia da parte del regime di Assad che da parte dell’ISIS, purtroppo non è una novità. Quanto accaduto, martedì scorso, nella città di Khan Sheikhun, nei pressi di Idlib, dove hanno trovato la morte almeno 72 persone di cui 20 minori ed un centinaio di persone sono rimaste intossicate e ricoverate nei centri…

Approvate deleghe 107: storia di una scuola che buona non è.

Approvate deleghe 107: storia di una scuola che buona non è.

 Oggi il Consiglio dei Ministri ha votato le 8 deleghe della Legge 107/15 presentate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca lo scorso 14 Gennaio. Rispetto ai testi partenza sono state effettuate poche modifiche e quelle poche sono timide o assolutamente non risolutive. Stamattina eravamo di fronte il MIUR per esprimere tutta l’assurdità di queste deleghe e la nostra assoluta contrarietà. Siamo sconcertati dal comportamento perpetrato anche sta volta da parte delle istituzioni, le studentesse e gli studenti sono stati completamente inascoltati. Le nostre istanze sui test Invalsi non sono state minimamente prese in considerazione e il risultato del test…

Pisa: al Dini l’Alternanza si fa solo d’estate, gli studenti si riuniscono in assemblea!

Pisa: al Dini l’Alternanza si fa solo d’estate, gli studenti si riuniscono in assemblea!

Si è svolta questa mattina al liceo Dini di Pisa un’assemblea di istituto in merito per confrontarsi sull’alternanza scuola lavoro. La discussione sul tema nasce tra gli studenti in seguito alla decisione di una commissione composta da soli docenti della stessa scuola di proporre agli studenti percorsi di alternanza scuola lavoro disponibili esclusivamente in estate. La decisione presa dai docenti perché “lo scopo principale degli studenti è studiare, non fare alternanza” a detta dei professori, non ha visto la partecipazione di alcuna rappresentanza studentesca e compromette il diritto degli studenti a godere delle vacanze estive, oltre a contraddire il d.lgs:…

Pavia: dopo incontro in Provincia un altro crollo al Cossa

Pavia: dopo incontro in Provincia un altro crollo al Cossa

Ieri mattina all’Istituto Cossa di viale Necchi, a pochi giorni di distanza dall’incontro con il Presidente Poma, è crollato ancora un calcinaccio all’interno di un aula dell’istituto. Gli studenti per fortuna erano stati fatti spostare in un’altra aula prima del crollo e la scuola ha inviato immediatamente la segnalazione agli uffici della Provincia. “Come abbiamo denunciato lo scorso giorno al Presidente Poma la nostra scuola ha bisogno di grossi interventi di manutenzione, speriamo che la Provincia prenda nel più breve tempo possibile provvedimenti sul fronte dell’edilizia scolastica e della sicurezza per permettere agli studenti e ai lavoratori della scuola di studiare…

Pavia: serve un reale investimento sull’Edilizia Scolastica da parte della Provincia!

Pavia: serve un reale investimento sull’Edilizia Scolastica da parte della Provincia!

Il giorno 3 aprile siamo stati convocati, su nostra richiesta, dal Presidente della Provincia di Pavia Vittorio Poma, al quale abbiamo esposto i problemi riguardanti l’edilizia scolastica delle nostre due sedi. Nella sede centrale di Viale Necchi infatti, già da anni ogni inverno si verificano dei crolli dell’intonaco o infiltrazioni dovuti a problemi con le tubature e inoltre sono presenti molte finestre rotte, di fronte a questi problemi con cui purtroppo conviviamo da anni, il Presidente si è dimostrato disponibile a provare ad intervenire in tempi rapidi, anche se di recente abbiamo ricevuto una lettera dalla provincia che si rendeva…

 
 
 

Instagram

  • Come Rete degli Studenti Medi siamo convinti che si potevahellip
  • Da questa mattina siamo in presidio davanti al Pantheon conhellip
  • Pochi minuti fa il Senato ha approvato la conversione inhellip
  • La Camera dei Deputati ha approvato la conversione in Leggehellip
  • In Danimarca gli studenti si mobilitano contro la L69 Questahellip
  • Il ministero ha annunciato che tramite la piattaforma sar possibilehellip
  • lumanit  morta oggi in Siria Di nuovo Le immaginihellip
  • Il 6 maggio saremo in piazza a Roma perch vogliamodirittihellip
  • Siamo pronti per lanostraeuropa! Ready to go for oureurope!
  • Oggi siamo intervenuti allassemblea nazionale della fillea CGIL per portarehellip
  • Oggi Luigi di Altrascuola  Rete degli Studenti Medi Umbriahellip