Category

Nazionale

Antifascismo in marcia! Il 28 ottobre con l’ANPI

By | Antifascismo e Memoria, Nazionale | No Comments

Quello che ci raccontano le prime pagine dei giornali di oggi con le titolate su Anne Frank, purtroppo, non deve stupirci. Non sono solo gli ultras della Lazio a credere che accostare alla maglietta della squadra rivale la foto di Anne Frank valga da offesa: le curve degli stadi purtroppo traboccano di persone pronte a identificarsi in un simile gesto, e fuori dallo stadio la mentalità e gli ideali neofascisti permeano sempre di più il tessuto sociale. E non è con ferme dimostrazioni di sdegno, non è stupendosi del gesto e prendendo le distanze che si isoleranno gli artefici di questi tristi gesti. È necessario un grande e largo lavoro culturale che, in quanto tale, insegni a ripudiare l’ignoranza e la cecità fascista: è necessario un quotidiano esercizio di memoria. In quest’ottica aderiamo alla giornata di mobilitazione lanciata dall’ANPI, “l’antifascismo in marcia”, per il prossimo 28 ottobre. Inizialmente Forza Nuova aveva…

Read More
Scuola e Università sono in Rosso - 17 nov studenti in piazza

17 novembre | Scuola e Università sono in rosso, gli studenti tornano in piazza!

By | Nazionale | No Comments

Torneremo in piazza il 17 novembre in tutta Italia. Manca ancora il testo della legge di bilancio, che però dalle anticipazioni non sembra segnare quell’inversione di rotta necessaria e continua  invece nella direzione del sottofinanziamento e dell’asservimento al mercato della nostra formazione, per questo torniamo in piazza! Questa Legge di Bilancio lascia tutte le studentesse e gli studenti del Paese a bocca asciutta. Ciò che fanno emergere le prime notizie in merito all’articolato della legge è un assoluto disinteresse per quanto riguarda gli investimenti strutturali nella pubblica istruzione. Si parla esclusivamente di aumenti stipendiali per i presidi e di un bonus di €85 euro ai docenti, che dovrebbero però rinunciare ai famosi 80 dell’ex Premier Matteo Renzi. Viene riconfermato il Bonus di 500 euro ai neo-diciottenni prevedendo un capitolo di spesa di 290 milioni, fondi che come abbiamo detto più volte potrebbero essere invece destinati al fondo per il diritto…

Read More

Legge di Bilancio: ignorate le nostre proposte su Alternanza e Diritto allo Studio

By | Alternanza Scuola Lavoro, Diritto allo Studio, Edilizia Scolastica, Nazionale | No Comments

Apprendiamo attraverso un comunicato stampa della Presidenza del Consiglio le prime anticipazioni sulle manovre presenti all’interno della legge di bilancio 2018. Giammarco Manfreda, Coordinatore Nazionale della Rete degli Studenti Medi, dichiara:” Le proteste e le proposte degli studenti di tutta Italia sono state ignorate. Il 13 Ottobre siamo scesi nelle strade delle nostre città per chiedere un’alternanza scuola lavoro realmente formativa, questo vuol dire innanzitutto comprendere che uno strumento complesso come questo, per funzionare al meglio, ha bisogno di grossi investimenti. Dalle indiscrezioni che emergono nelle ultime ore non si parla assolutamente di come il Governo ha intenzione di risolvere il problema dei costi dell’alternanza, quando questa in quanto strumento didattico dovrebbe essere assolutamente gratuita. Non c’è una parola sulla formazione, necessaria e da implementare, dei tutor interni ed esterni che sono figure fondamentali per garantire dei percorsi che siano di qualità.” Prosegue il Coordinatore del Sindacato Studentesco:”Nel comunicato stampa…

Read More

IN MOVIMENTO, la nostra Storia dal 1960 a oggi, lunedì l’inaugurazione!

By | Antifascismo e Memoria, Nazionale | No Comments

Lunedì prossimo inaugureremo a Roma la prima tappa del Museo Itinerante del Movimento Studentesco. IN MOVIMENTO vuole essere un’occasione di riflessione critica degli studenti sulla relazione tra partecipazione, cittadinanza attiva e cambiamento. Ripercorrendo la storia dei principali movimenti studenteschi e giovanili dal 1960 a oggi, sarà possibile approfondire gli avvenimenti storici dell’Italia contemporanea in percorsi didattici, prima e dopo la visita del Museo. Con questo progetto vogliamo mettere in luce il ruolo degli studenti nella Storia più recente in Italia, con ampi riferimenti al contesto internazionale. Attraverso i percorsi didattici, predisposti con l’ausilio di esperti, all’interno delle diverse sezioni del Museo, si ripercorre il periodo storico tra il 1960 e i giorni nostri, approfondendo le forme con le quali gli studenti nel passato hanno promosso e sostenuto il cambiamento, i principali ottenimenti dei movimenti studenteschi e giovanili e i diritti acquisiti per la partecipazione alla vita delle scuole. Le visite…

Read More

Dopo le piazze il Ministero accoglie la nostra delegazione!

By | Alternanza Scuola Lavoro, Nazionale | No Comments

Oggi le studentesse e gli studenti di tutto il Paese si sono rivoltati in più di 70 piazze per esprimere il loro dissenso verso modelli di alternanza scuola lavoro sbagliati e pericolosi e verso un sistema di pubblica istruzione che non garantisce la qualità e la gratuità dei percorsi educativi, dopo il corteo una delegazione della Rete degli Studenti Medi è salita a discutere negli uffici del Ministero. Giammarco Manfreda, Coordinatore Nazionale della Rete degli Studenti Medi, dichiara:” Oggi dopo il corteo che a Roma ha visto la partecipazione di più di 3000 studenti il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha accettato di accogliere una nostra delegazione per discutere delle rivendicazioni che in tutta Italia stavamo portando nelle piazze. I casi in cui l’alternanza scuola lavoro non viene concepita come quello che in realtà dovrebbe essere, strumento di didattica alternativa, ma viene scambiata come strumento per ottenere mano d’opera…

Read More

Appello al paese per la Cittadinanza!

By | Campagne, Interculturalità, Nazionale | No Comments

APPELLO “Crediamo fermamente nel valore dell’istruzione: una scuola e un’università capaci di condizionare lo sviluppo della società verso forme di maggiore giustizia, di influenzarne i cambiamenti, di essere motore di sviluppo e ascensore sociale. Crediamo, per questo, che l’approvazione dello ius soli rappresenti un passo fondamentale verso l’affermazione di una maggiore uguaglianza, sebbene non di certo l’ultimo. Vogliamo essere tutti uguali nei diritti Se la scuola rappresenta il luogo primario di sperimentazione, e quindi apprendimento, dei principi della democrazia, dovrebbero tutti trovarsi nelle stesse condizioni di partenza, avere le medesime opportunità. Dovrebbe essere pari la dignità dei pensieri, delle idee, delle capacità e delle mancanze di ognuno. Non riconoscere la cittadinanza a ragazze e ragazzi nati o cresciuti in Italia da genitori stranieri, e tutto ciò che ne consegue, anche in termini di opportunità, è di per sé discriminatorio e mal si concilia con gli obiettivi formativi della scuola. Lo…

Read More

Voucher alle imprese e alternanza day ? non è il nostro modello di alternanza

By | Alternanza Scuola Lavoro, Nazionale | No Comments

È notizia recente che le camere di commercio metteranno a bando l’erogazione di voucher alle imprese che hanno attivato o attiveranno percorsi di alternanza scuola lavoro presso le camere di commercio, artigianato, industria e agricoltura e istituiranno un Alternanza Day. L’importo dei voucher destinati a ciascuna impresa sarà definito in funzione dei percorsi attivati presso la propria impresa. “È paradossale – commenta Giammarco Manfreda, coordinatore nazionale della Rete degli Studenti Medi – che a fronte delle molte problematiche che l’alternanza scuola lavoro riscontra e che abbiamo sempre denunciato, le azioni messe in campo siano volte unicamente ad attirare l’attenzione delle imprese solo e unicamente sul piano del tornaconto economico. Senza il benché minimo ragionamento sui criteri di selezione delle imprese e senza chiedere garanzie sulla formatività e qualità dei percorsi che queste metteranno a disposizione, non serve investire fondi per incentivare nuovi percorsi di alternanza se non c’è la garanzia…

Read More

La Spezia: studente rimane schiacciato dal muletto durante le ore di alternanza

By | Alternanza Scuola Lavoro, Nazionale | No Comments

Apprendiamo dai quotidiani che stamattina un nostro coetaneo di 17 anni è rimasto schiacciato sotto il carrello elevatore, con frattura della tibia e 40 giorni di prognosi, dopo essere caduto dal muletto per cui non possedeva la patente specifica durante le attività di alternanza scuola lavoro. “Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al ragazzo ferito- esordisce Giammarco Manfreda, coordinatore nazionale della Rete degli Studenti Medi – ciò che è successo a La Spezia è la dimostrazione plastica di come esistano percorsi di alternanza scuola lavoro che espongono gli studenti a rischi inutili, ponendoli in contesti non sufficientemente sicuri e con le adeguate tutele. Troppo spesso accade che ci siano studenti che sostituiscono nelle mansioni dei lavoratori e non a formarsi in azienda. L’episodio di La Spezia è l’esito estremo di un rischio che tanti studenti corrono ogni giorno: ma che alternanza è, se non c’è sicurezza? Che idea del mondo del…

Read More
Website Security Test