Category

Nazionale

La Gelmini cerca di mettere pezze ai disastri che ha causato?

By | Nazionale | No Comments

rimandare l’inizio delle lezioni non servirà Dopo aver deciso di tagliare 8 miliardi di euro alla scuola pubblica, il governo torna in campo con le sue proposte populiste e inutili, non curandosi minimamente dei veri problemi che attanagliano la scuola pubblica. A fronte della proposta di posticipare l’inizio delle lezioni al primo di ottobre, noi studenti ci chiediamo quando e in che modo verrà recuperato questo mese di scuola, forse facendoci rimanere in classe fino ad agosto? Forse eliminando tutte le vacanze nel corso dell’anno? O forse i 200 giorni di scuola non verranno rispettati proprio? Non è la prima volta che questo governo e questo ministro giocano sulla pelle degli studenti e degli insegnanti per fini puramente economici, infischiandosene dell’importanza che la scuola e l’istruzione ricoprono in un paese democratico. A settembre è già un miracolo che le scuole riescano ad aprire, e se succede è solo ed esclusivamente…

Read More

Trova l’articolo non rispettato

By | Comunicati Stampa, Nazionale | No Comments

domani flash mob della Rete degli studenti in tutta Italia sulla Costituzione In questo periodo assistiamo continuamente ad attacchi fortissimi alla nostra Carta Costituzionale. Non passa giorno in cui il politico di turno non metta in dubbio uno dei tanti valori contenuti nella nostra Costituzione. Crediamo però che davanti alla destrutturazione totale che questo governo sta attuando delle libertà fondamentali che esistono nel nostro paese, sia necessario mobilitarsi ogni giorno, nelle scuole, nelle università, nei luoghi di lavoro. Per questo domani la Rete degli studenti organizza dei volantinaggi e dei flash mob in tutte le città e le scuole d’Italia, sullo slogan “trova l’articolo non rispettato”, distribuendo dei segnalibri con disegnati gli articoli della costituzione, sollecitando la popolazione a riflettere su quante delle liberà e dei diritti sanciti dalla nostra costituzione vengono negati ogni giorno. Lo scopo principale di queste mobilitazioni è sensibilizzare la popolazione sull’importanza della Costituzione, che non…

Read More

I tagli ricadono sulle nostre tasche!

By | Comunicati Stampa, Nazionale | No Comments

se la Gelmini non ha ancora chiara la situazione si vanga a farsi un giro nelle nostre scuole! Dopo aver deciso di tagliare 8 miliardi di euro alla scuola pubblica la Gelmini, ancora una volta, ci inonda con le sue balle sulla finta riforma della secondaria. Noi studenti facciamo i conti tutti i giorni con lo scompiglio e la confusione totale che questo riordino sta causando, ma nonostante questo, il ministro continua a volerci far credere che le nostre scuole sono pronte ad attuarlo, non tenendo minimamente conto del parere contrario che tutte le parti sociali che compongono la scuola hanno espresso in merito più volte. Non solo si taglia indiscriminatamente sulla scuola pubblica, ma la Gelmini ha anche il coraggio di dirci che la colpa è della poca capacità gestionale di alcuni dirigenti che chiedono soldi alle famiglie, quando aumentare il contributo annuale volontario per molte scuole è l’unico…

Read More

Il tempo delle nostre Responsabilità

By | Interculturalità, Nazionale | No Comments

La Rete partecipa alla missione in Palestina nella settimana della Pace Sono ormai più di 60 anni che il conflitto Israelo-Palestinese si protrae, nella sua scia di sangue e dolore, davanti agli occhi dell’intera comunità internazionale.Essa è stata per troppo tempo più spettatrice che membro attivo nella risoluzione della guerra, contribuendo all’aumento della tensione nell’area e all’espansione del conflitto. Ora è il momento di dire basta. Il nuovo Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, nella sua recente visita in Israele, ha richiamato l’attenzione internazionale sul problema,spingendo gli organismi internazionali a dare una nuova spinta concreta al progetto di pace fra i due paesi. Il suo appello è un richiamo alla responsabilità a cui l’Europa e gli Europei devono rispondere. Andare a Gerusalemme, portare un segnale di attenzione,corresponsabilità,pace e nonviolenza, è un’occasione importante,ora più che mai, per mostrare che, come cittadini del mondo, non ci tiriamo indietro, che sentiamo il peso…

Read More

Ora di Islam? No alla lottizzazione della Scuola Pubblica

By | Interculturalità, Nazionale | No Comments

Dopo la proposta Urso cerchiamo di capire quali sono i modelli di integrazione possibili. In questi giorni sta tenendo banco la proposta dell’onorevole Urso (sottosegretario alle attività produttive, no, non all’istruzione o alla cultura, proprio alle attività produttive) sull’introduzione dell’ora di islam nelle scuole italiane. La proposta Urso ha scatenato fior di polemiche tra i banchi della maggioranza e trovato reazioni positive sul fronte dell’opposizione. LA PROPOSTA Vediamo innanzitutto che cosa propone Urso che, per rigor di cronaca, non si occupa di scuola nel governo ma è sottosegretario alle attività produttive, oltre ad essere segretario generale dell’associazione FareFuturo, il cui presidente è Gianfranco Fini. La proposta è stata fatta all’interno di un ragionamento più ampio fatta dall’associazione del presidente della Camera sul tema dell’immigrazione e si inserisce quindi nel dibattito interno alla maggioranza su come definire le politiche migratorie. Urso propone di introdurre l’ora di Islam a scuola come alternativa…

Read More

La Gelmini tenta di cancellare la Resistenza!

By | Antifascismo e Memoria, Nazionale | No Comments

Cancellare la resistenza per cambiare la costituzione… no pasaran! La ferma rezione dell’associazionismo democratico, dei pariti e dei sindacati ha impedito il misfatto. Il ministro Gelmini non è riuscitaa cancellare la Resistenza dai programmi scolastici. Si sarebbe trattato di un fatto gravissimo. La lotta partigiana è stata il più alto momento di riscossa del popolo italiano, una vera e propria rivoluzione democratica, con la quale l’Italia ha potuto riscattarsi da vent’anni di dittatura e dalla guerra fascista. Siamo tutti figli di quei partigiani e non possiamo che indignarci ogni volta che vediamo i durissimi attacchi a cui viene sottoposto quel periodo della nostra storia. E’ vergognoso come il MIUR abbia speso tante parole per elogiare la sua fantomatica ora di cittadinanza e costituzione. La nostra democrazia e la nostra costituzione non sono nate sotto i funghi, sono nate da uno dei momenti di maggior valore morale del nostro paese, che…

Read More
Website Security Test