WordPress database error: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.220' for table 'jhbd_wfConfig']
INSERT INTO jhbd_wfConfig (name, val, autoload) values ('lastPermissionsTemplateCheck', '1562684585', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE val = '1562684585', autoload = 'yes'

WordPress database error: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.220' for table 'jhbd_wfConfig']
INSERT INTO jhbd_wfConfig (name, val, autoload) values ('previousWflogsFileList', '[\".htaccess\",\"rules.php\",\"ips.php\",\"config.php\",\"attack-data.php\",\"template.php\",\"GeoLite2-Country.mmdb\",\".nfs0000000008f59c780009cb03\",\"config-transient.php\",\"config-livewaf.php\",\"config-synced.php\"]', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE val = '[\".htaccess\",\"rules.php\",\"ips.php\",\"config.php\",\"attack-data.php\",\"template.php\",\"GeoLite2-Country.mmdb\",\".nfs0000000008f59c780009cb03\",\"config-transient.php\",\"config-livewaf.php\",\"config-synced.php\"]', autoload = 'yes'

WordPress database error: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.220' for table 'jhbd_wfConfig']
INSERT INTO jhbd_wfConfig (name, val, autoload) values ('serverDNS', '1562684585;18148;62.149.140.209', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE val = '1562684585;18148;62.149.140.209', autoload = 'yes'

Errore sul database di WordPress: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.220' for table 'jhbd_options']
INSERT INTO `jhbd_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1562684586.0566499233245849609375', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

rete | Rete degli Studenti Medi

Errore sul database di WordPress: [INSERT command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.220' for table 'jhbd_wfHits']

All Posts By

rete

photo520823621853227111

RETE STUDENTI: BLITZ AL MINISTERO | C’ENTRO ANCHE IO | VOCI DI UNA GENERAZIONE PRECARIA

By | Campagne, Diritto allo Studio | No Comments

Ricominciano le scuole e gli studenti non si fermano: il percorso verso il 7 Ottobre parte dal primo giorno di scuola! Proprio per questo stasera, come Rete degli studenti medi, abbiamo fatto un blitz al Ministero dell’Istruzione per ribadire la volontà di ridare voce ai tanti studenti e ai tanti giovani che vivono una condizione generale di incertezza e precarietà. Nel nostro Paese, nelle nostre citta’, le diseguaglianze sociali aumentano e le risposte dalla politica, al contrario, stentano ad arrivare, favorendo, invece, l’affermarsi di un pensiero che vede nell’esclusione dei più deboli la soluzione. I giovani sono tra le categorie che più subiscono questa situazione. Per questo partendo dalla voce degli studenti, ma non solo, arrivando anche a chi le scuole le ha dovute abbandonare, é fondamentale tradurre i problemi individuali in rivendicazioni colletive e raccontare una generazione che vuole dare forma e concretezza alle risposte che cerca.

Read More
anteprimaFBreferendum

UDU E RETE STUDENTI: REFERENDUM COSTITUZIONALE, NASCE LA NOSTRA CAMPAGNA “kNOw – CONOSCERE PER DIRE NO” / #diciamoNO A UNA RIFORMA CHE MINA RAPPRESENTANZA E PARTECIPAZIONE

By | Antifascismo e Memoria, Campagne | No Comments

Il referendum sulla riforma costituzionale che avrà luogo nei prossimi mesi è sicuramente uno degli appuntamenti elettorali più importanti degli ultimi anni. In seguito a una discussione interna e ai momenti di dibattito esterni alle nostre organizzazioni, come Unione degli Universitari e Rete degli Studenti Medi abbiamo deciso di esprimere la nostra contrarietà a questa riforma e di mettere in campo una nostra campagna per informare e spiegare le ragioni del nostro NO.

Read More
no_numero_chiuso

RETE STUDENTI E UDU: BLIZ NOTTURNO AL MIUR CONTRO TEST D’NGRESSO / STUDENTI BUTTATI FUORI DALLE UNIVERSITÀ: NECESSARIO SUPERARE IL NUMERO CHIUSO E ANDARE VERSO IL LIBERO ACCESSO

By | Campagne, Diritto allo Studio | No Comments

  In concomitanza con i primi test di quest’anno, che si svolgeranno oggi e che riguarderanno i corsi di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e protesi dentaria, questa notte come UDU e Rete degli Studenti Medi siamo stati protagonisti di un blitz al MIUR. Inoltre, anche quest’anno saremo presenti negli atenei di tutta Italia per distribuire la nostra “Guida al Test sicuro”: al suo interno è indicato tutto ciò che deve accadere per far sì che il test si svolga in maniera regolare, evitando quindi che prove inique e fallaci vadano a condizionare il futuro di studenti già pesantemente danneggiati da questo sistema di accesso. I test proseguiranno i prossimi giorni con Medicina veterinaria (7 settembre) e Architettura (8 settembre), per chiudere il 13 e 14 con Professioni Sanitarie e Medicina e Chirurgia in lingua inglese. Siamo pronti a raccogliere ogni segnalazione di irregolarità al nostro indirizzo mail: ricorsi@unionedegliuniversitari.it

Read More
Schermata-2016-09-01-alle-15.54.53-212x300

AL VIA I TEST D’INGRESSO 2016 CON MEDICINA E ODONTOIATRIA: PRONTI A RACCOGLIERE SEGNALAZIONI. MIUR RIVEDA LA CHIUSURA ANTICIPATA DELLE GRADUATORIE E VADA VERSO IL LIBERO ACCESSO

By | Campagne, Diritto allo Studio | No Comments

  Anche quest’anno si ripeterà la lotteria dei Test: migliaia di studenti saranno costretti a partecipare a tali prove per poter accedere al corso di studi scelto per il proprio futuro. Si inizia il 6 settembre con Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e protesi dentaria e nei giorni successivi Medicina veterinaria e Architettura, prima di chiudere il 13 e 14 con Professioni Sanitarie e Medicina e Chirurgia in lingua inglese. A partire dal 6 settembre e continuando durante tutti i Test, anche quest’anno saremo presenti all’ingresso delle Università per distribuire la nostra Guida al Test sicuro: al suo interno è indicato tutto ciò che deve accadere per far si che il test si svolga in maniera regolare, evitando quindi che prove inique e fallaci vadano a condizionare il futuro di studenti già pesantemente danneggiati da questo sistema di accesso. Siamo poi pronti a raccogliere ogni segnalazione di irregolarità al nostro…

Read More
14089231_1058424484206512_3905045130861675653_n

INCENDIO AL CAMPO ANTIMAFIA DI SANTA MARIA LA FOSSA

By | Antimafia, Notizie, Territoriale | No Comments

Durante la notte tra il 23 e 24 agosto un incendio doloso ha gravemente danneggiato l’impianto di irrigazione del campo antimafia di Santa Maria La Fossa (CE), in Campania. Un campo su cui dal 24 luglio i partecipanti, dai ragazzi della Rete degli Studenti Medi e dell’Unione degli Universitari, ai volontari dello Spi Cgil Nazionale, della Flai Cgil Nazionale, dell’Arci nazionale, dell’associazione Nero e Non Solo, costruivano un’alternativa alla criminalità organizzata rivalutandone gli spazi, confiscati alla Camorra, con il lavoro e l’aggregazione in nome della legalità. I ragazzi del campo, studenti medi e universitari stanno collaborando con le forze dell’ordine per far luce su quanto accaduto. Anche adesso, nel frattempo, continuano a lavorare per ridare nuova vita a quelle terre. Questo genere di episodi, più che intimorirci, ci da nuovo slancio nella lotta all’illegalità sia nei luoghi dove essa si palesa più esplicitamente sia nelle nostre scuole e nelle nostre…

Read More
coordinamento nazionale revolutioncamp2016

RETE STUDENTI: DAL PRIMO GIORNO DI SCUOLA ATTRAVERSO LA PARTECIPAZIONE E I DIRITTI SAREMO CONTRO LE DISEGUAGLIANZE

By | Campagne, Diritto allo Studio, Interculturalità, Rappresentanza | No Comments

Si è concluso il Revolution Camp, il villaggio studentesco più grande del Paese, dove studenti da tutta Italia si sono confrontati per due settimane su tematiche attuali, di ordine sociale politico ed economico con particolare attenzione all’istruzione pubblica. Nel Coordinamento Nazionale della Rete degli Studenti Medi di chiusura dell’evento è emersa la necessità di rimettere al centro della propria azione politica il tema dei Diritti dentro e fuori le scuole, intendendo questi come la primaria risposta alle diseguaglianze che affliggono il Paese.

Read More
robin_hood

RETE STUDENTI: IN RISPOSTA ALL’ARTICOLO DE “IL GIORNALE”

By | Nazionale, Notizie | No Comments

É accaduto un fatto increscioso: alcuni ragazzi tra i 16 e i 18 anni sono diventati l’oggetto di un pubblico processo mediatico portato avanti con una violenza verbale mai vista. Stiamo parlando di quello che si è scatenato tra il 05 eil 06 luglio: l’associazione studentesca di San Benedetto del Tronto, “Robin Hood”,  ha appreso dalla stampa del pestaggio di due ragazzi bangladesi che vendevano rose sul lungomare di Porto D’Ascoli ad opera di giovanissimi, a detta della stampa perché questi non conoscevano il Vangelo. I ragazzi hanno legittimamente deciso di rispondere ad un atto del genere, dalle chiare motivazioni razziste e xenofobe. La risposta dell’associazione è stata lanciare una fotopetizione con un frase, se volete, ironica: “Nemmeno io conosco il Vangelo”, in modo da dare supporto ai ragazzi malmenati e lanciare il messaggio che la popolazione del territorio non tollera fatti di questa gravità e per queste motivazioni. Purtroppo…

Read More
Brexit-UE-conseguenze-770x513

BREXIT: L’UE DEVE RIPARTIRE PER TORNARE A CRESCERE!

By | Nazionale, Notizie | No Comments

Il 23 giugno è stata approvata, con il 52% dei suffraggi, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Una situazione storica, che lascia ancora nell’incertezza per quanto riguarda gli sviluppi futuri. I sindacati studenteschi CEF, UDS, Rete degli Studenti Medi, UNL, di diversi paesi europei, hanno desiderato esprimersi in questo comunicato stampa comune per rappresentare una generazione esclusa dal dibattito. In effetti è indispensabile che alcuni elementi siano sollevati, seppur l’analisi al momento non possa che essere parziale. Se si vuole poter dibattere e analizzare la situazione in cui ci troviamo, bisogna necessariamente trarre delle conclusioni da questi avvennimenti, fermandosi un attimo per analizzarli complessamente, per potere in seguito affrontare un dibattito onesto.

Read More
Brexit_copertina

RETE STUDENTI / UDU _ UK: E’ BREXIT, VINCE IL LEAVE CON IL 52%. L’UE INVERTA LA ROTTA O SI RISCHIA EFFETTO DOMINO E RITORNO AL PASSATO

By | Nazionale, Notizie | No Comments

Ieri al referendum consultivo, in cui i cittadini del Regno Unito erano chiamati a pronunciarsi sulla Brexit, ha vinto il “Leave”, aprendo a scenari preoccupanti per il futuro stesso del Paese e dell’Europa tutta. I dati diffusi dai quotidiani nazionali britannici, in particolare dal Telegraph, mostrano l’evidenza di una distinzione generazionale del voto: la maggior parte delle circoscrizioni in cui il voto si è indirizzato con percentuali superiori al 50% per il “Leave” ha una popolazione costituita per più del 15% da over 65. Allo stesso modo incide il livello dell’educazione: dove la popolazione tra i 16 e i 64 anni ha una percentuale di scolarizzazione più bassa il voto è stato maggiormente indirizzato verso l’opzione del “Leave”. D’altra parte sembrano confermati gli ultimi opinion polls, secondo cui i giovani tra i 18 e 24 anni hanno votato in massa per il Remain: oltre il 72%. I britannici figli dell’Europa…

Read More
soldi-libri-20112155

RETE STUDENTI: INDAGINE DELLA FONDAZIONE EINAUDI SUL COSTO DELLE LEZIONI DI RECUPERO PRIVATE / UNA SPESA INSOSTENIBILE PER LE FAMIGLIE ITALIANE

By | Diritto allo Studio, Nazionale, Notizie | No Comments

Apprendiamo da fonti di stampa che la Fondazione Einaudi ha stilato una ricerca sul costo delle lezioni private tenute dai professori per aiutare gli studenti a recuperare le carenze nelle materie scolastiche, le cosiddette “ripetizioni”. La ricerca è stata pubblicata adesso in vista del periodo estivo, momento in cui questo fenomeno aumenta a causa degli esami di riparazione a settembre e dell’inconstistenza dei corsi di recupero organizzati dalle scuole.

Read More
Website Security Test