WordPress database error: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.219' for table 'jhbd_wfConfig']
INSERT INTO jhbd_wfConfig (name, val, autoload) values ('lastPermissionsTemplateCheck', '1562470579', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE val = '1562470579', autoload = 'yes'

WordPress database error: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.219' for table 'jhbd_wfConfig']
INSERT INTO jhbd_wfConfig (name, val, autoload) values ('previousWflogsFileList', '[\".htaccess\",\"rules.php\",\"ips.php\",\"config.php\",\"attack-data.php\",\"template.php\",\"GeoLite2-Country.mmdb\",\"config-transient.php\",\"config-livewaf.php\",\"config-synced.php\"]', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE val = '[\".htaccess\",\"rules.php\",\"ips.php\",\"config.php\",\"attack-data.php\",\"template.php\",\"GeoLite2-Country.mmdb\",\"config-transient.php\",\"config-livewaf.php\",\"config-synced.php\"]', autoload = 'yes'

Errore sul database di WordPress: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.219' for table 'jhbd_options']
INSERT INTO `jhbd_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1562470579.6825380325317382812500', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Veneto: vergognosa la legge che discrimina i bambini non Veneti approvata in Consiglio Regionale | Rete degli Studenti Medi

Errore sul database di WordPress: [INSERT command denied to user 'Sql362275'@'62.149.141.219' for table 'jhbd_wfHits']

Veneto: vergognosa la legge che discrimina i bambini non Veneti approvata in Consiglio Regionale

Il consiglio regionale del Veneto ha approvato una legge che dà la priorità per l’iscrizione agli asili nido comunali ai bambini i cui genitori vivono o lavorano in Veneto stabilmente da almeno 15 anni.

Questa decisione, di natura fortemente discriminatoria, è un’ulteriore conferma dell’inadeguatezza delle politiche leghiste della nostra regione.
Nella legge si sottolinea che hanno precedenza per l’ammissione negli asili nido comunali: “i figli di genitori residenti in Veneto ininterrottamente da almeno quindici anni o che prestino attività lavorativa in Veneto ininterrottamente da almeno quindici anni.”

A quanto sembra il consiglio regionale non vuole risolvere il problema della copertura dei nido comunali, che arriva a malapena al 10%, ma accentuarlo rendendo più semplice e chiara la procedura di esclusione.

“Tale provvedimento non fa altro che aumentare il tasso di intolleranza nei confronti di chi non proviene da famiglie autoctone” dichiara Rachele Scarpa, coordinatrice regionale della Rete degli Studenti Medi del Veneto.
“I luoghi dell’infanzia quale gli asili nido dovrebbero essere il primo luogo di inclusione ed integrazione. Inaccettabile che l’amministrazione del Veneto agisca in tal modo favorendo le discriminazioni anche fra i più piccoli.” Continua Enrico Mazzo coordinatore provinciale di UDU Padova supportato da UDU Venezia e UDU Verona.

Come Rete degli Studenti Medi e Unione degli Universitari riteniamo che un provvedimento del genere vada condannato in quanto riporta la nostra regione indietro di molti anni. I luoghi di istruzione, a partire dagli asili nido, devono essere spazi di confronto con il diverso, non fucine di odio e discriminazione utili solo a creare cittadini xenofobi e razzisti.