Chi siamo

Un po' di storia

Tesserati anche tu

Le nostre sedi

Chi siamo

chi siamo 1La Rete degli Studenti è l’insieme delle associazioni di studenti delle scuole superiori attive in ogni città. Una Rete indipendente dai partiti, che si batte quotidianamente per difendere e implementare i diritti degli studenti, nelle scuole, nelle città e in tutto il Paese, svolgendo una funzione di raccordo nazionale delle istanze specifiche e rappresentando un luogo importante di elaborazione condivisa. Siamo un sindacato studentesco: contrattazione, rappresentanza e conflitto sono le parole d’ordine che guidano l’azione quotidiana della Rete degli Studenti Medi nelle scuole e nelle città.

I nostri valori

La Rete degli Studenti Medi è un’associazione fatta da studenti e per gli studenti delle scuole superiori, schierata per un autentico diritto allo studio per tutte e per tutti, laica, antifascista e contro tutte le mafie. Democratica e trasparente, opera secondo il principio dell’orizzontalità.

chi siamo 2

Contro ogni discriminazione per orientamento sessuale, nazionalità, religione, appartenenza ideologica e di partito. Chiunque può aderire alla Rete degli Studenti Medi: basta essere uno studente delle scuole superiori e condividere i nostri valori!

Associazioni, gruppi e collettivi studenteschi possono aderire alla Rete sulla base della condivisione dei principi elencati nel nostro Statuto.

Cosa stai aspettando? Tesserati!

Un po’ di storia 

La Rete degli Studenti Medi nasce ufficialmente il 4 ottobre 2008 a Frascati, nel tentativo di rilanciare un percorso unitario degli studenti a sinistra in seguito ai cambiamenti che avevano portato alla frammentazione dell’Unione degli Studenti, nata nel 1994. Le organizzazioni che presero parte al percorso fondativo

  • ReDS – Rete degli Studenti, nata nel 2007 da una scissione interna all’UdS – Unione degli Studenti;
  • ISIM – Idee Studentesche in Movimento, una rete di associazioni che riuniva le basi territoriali fuoriuscite da UdS dopo i falliti tentativi di ricongiungimento tra la medesima e la ReDS;
  • SdS – Studenti di Sinistra, l’organizzazione studentesca della Sinistra Giovanile, organizzazione giovanile dei Democratici di Sinistra;

La nascita dell’associazione risale allo “Student Free Camp”, tenutosi nel 2008 a Salto di Fondi (Latina) organizzato da ReDS e SDS, con la partecipazione dei dirigenti nazionali e di alcune basi associative locali di ISIM.

Subito a seguito della sua fondazione, la Rete degli Studenti Medi, eredita il rapporto, mantenuto dalla ReDS a scapito di UdS con l’UDU – Unione degli Universitari, tutt’ora imprescindibile e naturale.

La Rete degli Studenti Medi manifestò fin da subito una ferma opposizione ai provvedimenti del Ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, tra i quali il riordino dell’istruzione secondaria. Ha partecipato e promosso, insieme all’Unione degli Universitari, le manifestazioni dell’Onda, culminate con la manifestazione del 14 novembre 2008 in concomitanza con lo sciopero generale della CGIL. Da quei giorni fino ad oggi la Rete degli Studenti Medi è sempre scesa in campo per difendere e affermare i diritti degli studenti, che si trattasse di un provvedimento nazionale o di un problema in una singola scuola.