Category

Edilizia Scolastica

tetto crollato liceo virgilio

Roma: liceo Virgilio, inaccettabile crollo del tetto

By | Edilizia Scolastica, Territoriale | No Comments

Ieri al Liceo Virgilio di Roma si è verificato un evento di straordinaria gravità, che non dovrebbe mai accadere in alcuna struttura scolastica: il crollo di una porzione del tetto. Tale avvenimento non è né casuale né isolato nella sua gravità: sono infatti anni che denunciamo la situazione critica in cui versano le scuole superiori di Roma e provincia, stato che poi è comune a moltissimi edifici scolastici in tutta Italia, non ottenendo mai risposte adeguate all’emergenza, la quale ha un carattere strutturale. Specialmente nelle periferie ogni giorno gli studenti entrano in palazzi con almeno un problema di ordine edilizio, che va dai cornicioni cascanti alle scale antincendio non a norma, a lavori iniziati e mai finiti ed addirittura alla presenza di amianto. “Tutto questo è inaccettabile” – dichiara Giacomo Santarelli, Coordinatore della Rete degli Studenti Medi di Roma – “Chiediamo con fermezza nel particolare che la Città Metropolitana, organo…

Read More
crollata_finestra_imperia

Imperia: crollata una finestra all’ITIS Galilei, il 13 ottobre in piazza!

By | Edilizia Scolastica, Territoriale | No Comments

Anno nuovo, ma la situazione scolastica rimane sempre la stessa: il degrado dei nostri edifici non è andato in vacanza, o quanto meno è tornato sui banchi insieme a noi. Anzi, più che sui banchi, proprio addosso: questa mattina è crollata una finestra sopra a uno studente dell’ITIS G.Galilei, che l’aveva appena toccata. “Non è un evento accettabile – dichiara Gabriele Piana, coordinatore della Rete degli Studenti Medi Imperia – soprattutto dopo la mobilitazione dello scorso inverno: a dicembre erano molti i ragazzi che sono scesi per le strade della nostra città con noi per denunciare questa situazione invivibile e credevamo di avere, finalmente, intrapreso la via verso un dialogo produttivo con l’amministrazione provinciale. A quanto pare, però, le finestre sono fatte dello stesso materiale di cui sono fatte le promesse: non abbiamo più bisogno di parole al vento, vogliamo fatti solidi come il cemento armato.” Anche per questo saremo…

Read More
finanziamento edilizia scolastica umbria

Umbria: studenti esclusi dalla cabina di regia su Edilizia Scolastica

By | Edilizia Scolastica, Territoriale | No Comments

Ieri si è insediata la cabina di regia regionale sull’edilizia scolastica, alla quale siederanno Regione Umbria, Anci Umbria, Province, Ufficio Scolastico Regionale e rappresentanti dei dirigenti scolastici. Accogliamo con favore la notizia, come abbiamo richiesto più volte tramite la nostra proposta di legge, ma non possiamo non sottolineare ancora una volta l’assenza dei rappresentanti degli studenti in un organo che va a decidere dove e come vanno investiti i fondi necessari a garantire” la salubrità e la sicurezza degli ambienti” (come scritto nello Statuto degli studenti e delle studentesse). Si pensa ancora di riuscire a dare risposte concrete e risolutive a problemi strutturali dei nostri istituti senza ascoltare la voce di chi quotidianamente vive quegli ambienti e potrebbe meglio di chiunque altro segnalare disservizi e problemi, proponendo di conseguenza un’idea di risoluzione, e contribuendo in cabina di regia con il proprio orizzonte di azione a trovare una soluzione adeguata. “Risulta…

Read More

Pavia: dopo incontro in Provincia un altro crollo al Cossa

By | Comunicati Stampa, Edilizia Scolastica, Territoriale | No Comments

Ieri mattina all’Istituto Cossa di viale Necchi, a pochi giorni di distanza dall’incontro con il Presidente Poma, è crollato ancora un calcinaccio all’interno di un aula dell’istituto. Gli studenti per fortuna erano stati fatti spostare in un’altra aula prima del crollo e la scuola ha inviato immediatamente la segnalazione agli uffici della Provincia. “Come abbiamo denunciato lo scorso giorno al Presidente Poma la nostra scuola ha bisogno di grossi interventi di manutenzione, speriamo che la Provincia prenda nel più breve tempo possibile provvedimenti sul fronte dell’edilizia scolastica e della sicurezza per permettere agli studenti e ai lavoratori della scuola di studiare e lavorare in luoghi sicuri” dichiara Edoardo Roncon, rappresentante d’Istituto del Cossa. Il crollo di questa mattina purtroppo è già il terzo nel corso di quest’ anno scolastico, e per fortuna in tutti gli episodi non erano presenti gli studenti in classe, ma sta di fatto che il problema della…

Read More

Pavia: serve un reale investimento sull’Edilizia Scolastica da parte della Provincia!

By | Campagne, Edilizia Scolastica, Territoriale | No Comments

Il giorno 3 aprile siamo stati convocati, su nostra richiesta, dal Presidente della Provincia di Pavia Vittorio Poma, al quale abbiamo esposto i problemi riguardanti l’edilizia scolastica delle nostre due sedi. Nella sede centrale di Viale Necchi infatti, già da anni ogni inverno si verificano dei crolli dell’intonaco o infiltrazioni dovuti a problemi con le tubature e inoltre sono presenti molte finestre rotte, di fronte a questi problemi con cui purtroppo conviviamo da anni, il Presidente si è dimostrato disponibile a provare ad intervenire in tempi rapidi, anche se di recente abbiamo ricevuto una lettera dalla provincia che si rendeva indisponibile alla manutenzione di alcune finestre. La questione centrale dell’incontro è stata la succursale di Viale Montegrappa dove è ospitato l’indirizzo alberghiero, o meglio metà dell’indirizzo, poiché a causa della mancanza di spazio ben 14 classi sono ospitate nella sede centrale e per raggiungere i laboratori di viale Montegrappa devono…

Read More

Milleproroghe, il Governo vuole rimandare la messa a norma degli impianti di riscaldamento e antincendio ma il tempo è già finito!

By | Comunicati Stampa, Edilizia Scolastica, Nazionale | No Comments

Con il Milleproroghe ora in discussione in Parlamento, il Governo propone la proroga alla data di scadenza per il raggiungimento dell’adeguamento alle norme antincendio per edifici scolastici o adibiti a scuola.   Dichiara Giammarco Manfreda, coordinatore nazionale della Rete degli Studenti Medi: “Rimaniamo sconcertati dalla discussione in atto in Parlamento. Abbiamo visto quest’anno quali sono state le conseguenze di una continua proroga di una questione urgente come la sicurezza nelle scuole per studenti e lavoratori. Non siamo disposti ad accettare questo atteggiamento dalla politica, crediamo che l’impegno del Governo debba essere di risolvere il problema, non di rimandare la data di scadenza.”   La messa in sicurezza degli edifici scolastici rispetto alla normativa antincendio è un processo che doveva già aver raggiunto il termine. L’adeguamento doveva, infatti, avvenire entro il 31 dicembre 2015; successivamente con il decreto ministeriale 210/2015 si ribadiva che si doveva provvedere alla messa in sicurezza degli…

Read More

Siamo contenti della strada intrapresa con il decreto sul terremoto, ma tanto deve ancora essere fatto!

By | Diritto allo Studio, Edilizia Scolastica, Nazionale | No Comments

Apprendiamo con grande favore che ieri il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha emanato un decreto atto a garantire la validità dell’anno scolastico, una deroga per i giorni di frequenza minima richiesta per essere ammessi agli scrutini finali e la riapertura delle iscrizioni dal 13 Febbraio al 7 Marzo per le regioni colpite dal sisma e dalle calamità naturali. Giammarco Manfreda, Coordinatore Nazionale della Rete degli Studenti Medi, dichiara:” Lo scorso 25 Gennaio abbiamo incontrato, insieme al Forum delle Associazioni Studentesche, la Ministra Valeria Fedeli presentando su nostra richiesta una proposta che riguardasse proprio la salvaguardia del diritto allo studio, sotto tutti gli aspetti, per le studentesse e gli studenti di Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria. Siamo contenti che sia stata presa una scelta responsabile in questo senso e che la validità dell’anno scolastico venga assicurata a tutte le famiglie che stanno vivendo una condizione particolare” “Tuttavia- Continua Manfreda-…

Read More

Frosinone: Terremoto, disagi nelle scuole. Studenti del Maccari bloccati nell’atrio, proteste ed evacuazioni in molti istituti

By | Edilizia Scolastica, Territoriale | No Comments

La scossa sismica di questa mattina, che fortunatamente sembra non aver provocato ancora vittime, ha creato non pochi disagi nelle scuole del territorio ciociaro. Gli studenti del liceo classico di Frosinone, che in mattinata stavano svolgendo l’assemblea di istituto al cinema Nestor, sono prontamente usciti dalla sala evacuando verso lo spiazzo in viale Mazzini. Problemi più grandi li ha avuti il liceo Linguistico Maccari di Frosinone, dove gli studenti dopo aver percepito la scossa, hanno istintivamente deciso di abbandonare per precauzione l’istituto, venendo però prontamente bloccati dal personale scolastico nell’atrio della scuola. Dunque al rischio terremoto si è’ aggiunto quello del sovraffollamento, trovandosi i ragazzi del Maccari accalcati a centinaia in uno spazio angusto, contro ogni regolamentazione sulla sicurezza. Sono stati evacuati anche il Liceo Scientifico Francesco Severi e numerosissimi altri licei anche fuori dal capoluogo. Ci attendiamo dalle autorità competenti, uffici scolastici, province e comuni, che vengano effettuati in…

Read More